Amsterdam
Newsletter
Contatti

Musei



I Musei rappresentano una delle principali attrazioni turistiche. I più noti sono sicuramente Van Gogh Museum, Rijksmuseum e Stedelijk Museum. Ma la scelta è ampia, più di 50 musei che ogni anno attraggono milioni di visitatori accontentando i più svariati interessi. Accanto ai capolavori del Secolo d’Oro e dell’arte moderna e contemporanea troviamo cinema, teatro, fotografia, storia e musei ‘tipicamente Olandesi’ come ad esempio lo Scheepvaart Museum (con una replica di un veliero mercantile settecentesco ancorato all’esterno e visitabile) e l’ Houseboat Museum. Molti musei posseggono sezioni didattiche per i bambini, i quali apprezzeranno molto anche la visita all’appariscente NEMO (Museo di Scienza e Tecnologia ospitato in un moderno edificio verde a forma di nave).

Il modo più economico per visitare i Musei olandesi: Museumkaart
Esistono vari pass che vanno dal giornaliero al settimanale per l’ingresso a più musei convenzionati; a chi ha invece intenzione di visitare molti musei, e non solo ad Amsterdam, consigliamo l’acquisto della Museumkaart (Carta dei Musei). La card ha validità annuale e consente l’ingresso (ogni volta che lo si desidera) in più di 400 Musei in tutta l’Olanda e il costo (inclusa la commissione) si aggira intorno ai 30 Euro, è nominale e non è cedibile. Può essere acquistata dietro compilazione di un modulo in alcuni musei (Allard Pierson Museum, Amsterdams Historisch Museum, Hermitage Amsterdam, etc) e all’UIT Buro in Leidseplein.

Van Gogh Museum
Con i suoi 200 dipinti e 550 tra disegni e acquerelli, rappresenta una delle più grandi collezioni mondiali dedicate al pittore olandese; ospita anche oggetti personali e lettere scritte al fratello Theo, oltre alla collezione privata di Theo stesso.
Indirizzo: Paulus Potterstraat 7 (Quartiere dei Musei)
www.vangoghmuseum.nl

Rijksmuseum Amsterdam
E' il più grande museo d'Olanda, con più di un milione di visitatori all'anno. Offre un’estesa panoramica sull'arte olandese, dalle prime pale medievali ai capolavori del Secolo d' Oro.
Indirizzo: Stadhouderskade 42 (Quartiere dei Musei)
www.rijksmuseum.nl

Rembrandthuis museum - Casa di Rembrandt
La casa dove il pittore visse dal 1639 al 1659 è oggi un museo che raccoglie, oltre a oggetti personali, un’ampia collezione di acqueforti del Maestro e dipinti di artisti che lo ispirarono (ad esempio Pieter Lastman).
Indirizzo: Jodenbreestraat 4
www.rembrandthuis.nl

Hermitage Amsterdam
Dopo una stretta collaborazione nell’organizzazione di mostre con la Nieuwe Kerk (Chiesa Nuova), a fine Febbraio 2004 ha finalmente aperto la sede di Amsterdam dell’Hermitage di San Pietroburgo. L’edificio che lo ospita, Neerlandia, rappresenta solo la prima fase (mostre temporanee a tema): entro il 2007 il Museo verrà completato e ampliato fino a raggiungere uno spazio espositivo di 4000 mq.
Indirizzo: Nieuwe Herengracht 14
www.hermitage.nl

Stedelijk Museum
Il più importante museo di arte moderna e contemporanea di Amsterdam con opere che vanno dal 1850 ai giorni nostri. Da giugno 2004 la sede del museo è stata trasferita nel vecchio Ufficio delle Poste (poco distante dalla Stazione Centrale).
Indirizzo: Oosterdoksdijk 5
www.stedelijk.nl

Stedelijk Museum Bureau Amsterdam
E’ lo spazio-galleria dello Stedelijk Museum con esposizioni temporanee dei nuovi artisti di spicco. L’entrata è gratuita.
Indirizzo: Rozenstraat 59
www.smba.nl

De Appel – Fondazione Appel
Centro per l’arte contemporanea, propone mostre temporanee di nuovi artisti e forme d’arte.
Indirizzo: Nieuwe Spiegelstraat 10
www.deappel.nl

Montevideo – arte multimediale
Istituto Olandese di Arte Multimediale, presenta interessanti mostre temporanee che esplorano il campo del Video e del Multimedia.
Indirizzo: Keizersgracht, 264
www.montevideo.nl

Film museum
Situato in Vondelpark, è sia sala cinematografica (programmazione giornaliera, spesso di esclusivi capolavori della storia del cinema) che museo (archivio di foto, poster e script di film olandesi e internazionali, mostre temporanee).
Indirizzo: Vondelpark 3
www.filmmuseum.nl

FOAM – fotografia
Esteso museo dedicato alla fotografia in ogni suo aspetto artistico. Più mostre temporanee si svolgono all’interno della struttura che ospita spesso anche incontri e discussioni.
Indirizzo: Keizersgracht 609
www.foam.nl

Huis Marseille – fotografia
Situato in una dimora storica appartenente ad un benestante commerciante francese, il Museo organizza mostre temporanee della durata di 3 mesi. Anche qui enfasi alla fotografia come arte a 360°.
Indirizzo: Keizersgracht 401
www.huismarseille.nl

Anne Frank House
Nel retro di questa casa si nascosero Anne e la sua famiglia per più di due anni durante la Seconda Guerra Mondiale. Qui Anne Frank scrisse il suo famoso diario, esposto nella collezione permanente del Museo.
Indirizzo: Prinsengracht 267 (nel quartiere Jordaan, vicino alla Westerkerk)
www.annefrank.org

Joods Historisch Museum – Museo Storico Ebraico
Il museo è collocato in un complesso formato da 4 sinagoghe (la più vecchia risale al XVII secolo) e ospita una ricca collezione riguardante la cultura ebraica in Olanda.
Indirizzo: Jonas Daniel Meijerplein 2-4
www.jhm.nl

Verzetsmuseum – Museo della Resistenza Olandese (II Guerra Mondiale)
Il museo mostra, nella sua collezione permanente, l’opera e i volti della Resistenza olandese durante la II Guerra Mondiale in un percorso “ambientato” che presenta oggetti personali, filmati e spunti per la riflessione. Vengono allestite anche mostre temporanee.
Indirizzo: Plantage Kerklaan 61
www.verzetsmuseum.org

Amsterdams Historisch Museum – Museo Storico
Ubicato in quello che era una volta il convento di St. Luciene e in seguito un orfanatrofio, i locali del museo si aprono su spaziosi cortili. La collezione permanente mostra le varie fasi dello sviluppo di Amsterdam.
Indirizzo: Kalverstraat 92, Nieuwezijds Voorburgwal 357, St Luciensteeg.
www.ahm.nl

Nieuwe Kerk – Chiesa Nuova
L’assetto attuale risale al 1650-1660, è dal 1841 la chiesa in cui vengono incoronati i sovrani olandesi; non più adibita a funzioni religiose, ospita mostre temporanee a tema.
Indirizzo: Dam square
www.nieuwekerk.nl

Koninklijk Paleis – Palazzo Reale

Caratterizzato dall’imponente facciata neoclassica, fu sede originaria del Municipio; oggi è invece la residenza della Regina nei suoi soggiorni in città. Le principali sale sono visitabili, maestose quanto l’esterno.
Indirizzo: Piazza Dam
www.koninklijkhuis.nl

Bijbelsmuseum – Museo della Bibbia
Ubicato in una dimora storica, il museo racconta la storia della Bibbia: ritrovamenti archeologici, esemplari di diverse epoche, oggetti sacri e, negli antri che danno sul giardino, persino due sale con le essenze menzionate nella Bibbia.
Indirizzo: Herengracht 366- 368
www.bijbelsmuseum.nl

Nederlands Scheepvaart Museum – Museo di Storia Marittima
Il museo ospita la più grande collezione al mondo di barche: modellini, cartine, mappe, dipinti e cimeli illustrano la storia navale olandese.
Indirizzo: Linnaeusstraat 2, quarter Plantage.
www.scheepvaartmuseum.nl

Houseboat museum
Vi siete mai chiesti come si vive in una delle tipiche case-barca sui canali di Amsterdam? Ecco l’occasione per soddisfare la vostra curiosità!
Indirizzo: Prinsengracht, opposite 296
www.houseboatmuseum.nl

Vakbondsmuseum – Museo Nazionale della Borsa
L’imponente edificio fu costruito nel 1900 su progetto di H.P. Berlage per ospitare i lavoratori di diamanti, divenne sede della Borsa di Amsterdam, ed ora ne è diventato il museo, che ospita mostre a tema e spesso anche concerti di Musica Classica.
Indirizzo: Henri PolakLaan 9
www.deburcht-vakbondsmuseum.nl

ARCAM – Centro di Architettura di Amsterdam
La fondazione ARCAM esibisce in mostre temporanee tutti gli aspetti dell’architettura di Amsterdam, ed è situata all’ultimo piano di un edificio dal design veramente unico (su progetto di René van Zuuk).
Indirizzo: Prins Hendrikkade
www.arcam.nl

Museum Het Schip – Museo sulla ‘Scuola di Amsterdam’
Questo complesso (chiamato ‘la Nave’, progettato da M. de Klerk) appartiene al momento di massima fioritura del movimento architettonico denominato De Amsterdamse School (La Scuola di Amsterdam) sorto all'inizio del XX secolo. Il museo esplica il valore storico-culturale di tale periodo.
Indirizzo: Spaarndammerplantsoen 140
www.hetschip.nl

TIN – Museo del Teatro
Affreschi su pareti e soffitto, e la maestosa scalinata di marmo fanno da sfondo ad un viaggio nella storia del Teatro, dal Medio Evo fino alle sperimentazioni dei giorni nostri.
Indirizzo: Herengracht 168
www.tin.nl

Willet-Holthuysen Museum
Una visita ad una splendida dimora affacciata sul canale del XVII secolo: come viveva allora una famiglia benestante? L’arredamento originale, i dipinti e oggetti preziosi, la sala da tè e da concerti…buon viaggio a ritroso nel tempo!
Indirizzo: Herengracht 605 (a sud-est del centro, vicino al fiume Amstel)
www.willetholthuysen.nl

NEMO
Progettato da Renzo Piano, l’imponente edificio a forma di nave (vicino allo Scheepvaart Museum, poco distante dalla Stazione Centrale) ospita il più grande e futuristico museo di Scienza e Tecnologia d’Olanda. Particolarmente adatto ai bambini che qui potranno apprendere grazie al percorso interattivo del museo.
Indirizzo: Oosterdok 2
www.e-nemo.nl

Amstelkring Museum
Questo museo si trova in una casa del ‘500 affacciata sul canale ed è suddiviso su due piani: al piano inferiore stanze che raccolgono mobilia, dipinti e oggetti religiosi; al piano superiore una chiesa segreta (uno dei tanti luoghi di culto clandestini costruiti dopo la Riforma).
Indirizzo: Oudezijds Voorburgwal 40.
www.museumamstelkring.nl

De Hortus – Orto Botanico
La nascita di quest’oasi nella città risale addirittura al ‘600. Originariamente adibito a giardino di medici e speziali, oggi conta circa 6000 specie proveniente da tutto il mondo.
Indirizzo: Plantage Midddenlaan 2a
www.dehortus.nl

Tropenmuseum – Museo dei Tropici
Costruito nel 1926 per l’Istituto coloniale olandese, oggi ospita un museo dedicato al mondo tropicale e subtropicale, con enfasi su cultura ed economia dei Paesi presi in considerazione. Accurate ricostruzioni spesso interattive e reperti vi faranno scoprire usi e costumi di popoli lontani.
Indirizzo: Kattenburgerplein 1(quartiere Plantage)
www.tropenmuseum.nl

Allard Pierson Museum
Di proprietà dell’Università, il museo è l’unico delle città specializzato in archeologia e vanta davvero una vasta collezione di reperti egizi, greci, etruschi, romani, dell’Asia Minore, della Mesopotamia, di Cipro e dell’Iran.
Indirizzo: Oude Turfmarkt 127.
www.uba.uva.nl/apm

Persmuseum – Museo della Stampa
Quattro secoli di stampa e giornalismo vengono contemplati in questo museo che presenta una vasta collezione di giornali, riviste e immagini politiche.
Indirizzo: Zeeburgerkade 10
www.persmuseum.nl

Energetica
La storia dell’invenzione e produzione dell’energia elettrica e delle sue applicazioni (presente anche una collezione di radio) per ricordare quanto questa scoperta abbia cambiato le abitudini dell’uomo.
Indirizzo: Hooge Kadijk 400
www.energetica.nl

Open Havenmuseum – Museo del Porto
Questo museo all’aperto, situato al vecchio terminale dei passeggeri, consente di visionare antichi vascelli e scoprire come era la vita portuale nel passato.
Indirizzo: KNSM-laan 311
www.openhavenmuseum.nl

Gemeentearchief – Archivio Municipiale
Archivi, libri, giornali, mappe e disegni consentono di ricostruire la vita degli abitanti di Amsterdam…nel caso abbiate parenti o antenati olandesi, questo è il posto che fa per voi.
Indirizzo: Amsteldijk 67
www.gemeentearchief.amsterdam.nl

Madame Tussaud

Il famoso museo delle cere ha dal 1991 una sede anche ad Amsterdam. Accanto a personaggi famosi del presente e del passato, potrete ripercorrere la storia di Amsterdam e, perché no, fare una foto ricordo con i Reali d’Olanda.
Indirizzo: Dam square
www.madametussauds.nl

Torture museum
Quali strumenti crudeli è stato capace di inventare l’uomo pur di estorcere confessioni? Piccolo museo che vi farà rivivere i bui tempi dell’Inquisizione.
Indirizzo: Singel 449
www.torturemuseum.com

Katten Kabinet – il Museo del gatto
In una splendida dimora storica del XVII secolo situata nel cuore di Amsterdam, incontriamo un Museo che sicuramente attrarrà gli amanti dei felini, ma non solo! Sui due piani occupati dalla mostra permanente tutto ci parla dei gatti nel corso dei secoli attraverso dipinti (presenti alcune opere di famosi artisti quali Steinlen e Picasso), e oggetti d’arte. Il museo è dedicato J.P. Morgan (famoso ne è il ritratto), il gatto del fondatore del museo! Se cercate manifesti che ritraggono questi amici a quattro zampe, lo shop del museo fa proprio al caso vostro.
Indirizzo: Herengracht 497
www.kattenkabinet.nl

.